Untitled Document

Manhattan/Rob Roy

MANHATTAN 7/10 Canadian
3/10 Vermut Rosso
Due gocce di Angostura
Una ciliegina


ROB ROY
6/10 Scotch Whisky
4/10 Vermut Rosso
Due gocce di Angostura
Una ciliegina


Sembra che Richard Burton sostenesse che il miglior Manhattan non lo si beveva certo a New York, ma nella stalla di Curd Jurgens (va detto che già allora Jurgens aveva ristrutturato le grandi scuderie della sua villa a Cap Ferrat). Rimane comunque uno degli irrinunciabili, il Manhattan, per il tocco vellutato e il suo vigore. Chi lo ama, facilmente non sente altre ragioni. Davvero semplice nella preparazione, basta poco a guastarlo: un eccesso di vermut e si fa subito spesso, pesante, dolciastro.

Indietro